Cosa dobbiamo fare secondo gli scienziati per salvarci?

Scritto da admin il .

Con la terza parte dedicata alle politiche di mitigazione uscita di recente si completa il nuovo rapporto IPCC 2022. Secondo gli scienziati per salvarci dobbiamo:
⛽ tagliare drasticamente le emissioni globali del 43% entro il 2030, il metano del 34%;
🌡️ raggiungere la #neutralitàclimatica entro il 2050 per limitare l’aumento della temperatura a 1,5 gradi;
☀️ accelerare la #transizioneenergetica verso le rinnovabili e investire in innovazione tecnologica in tutti i settori. L’ambito dove c’è più margine di miglioramento è il settore #alimentare. Seguono i #trasporti via terra, poi l’#edilizia e infine l’#industria.

Ecco cinque spunti che emergono dal rapporto IPCC sul ruolo fondamentale che la #natura svolge nella stabilizzazione del #clima:

👉 La natura è la soluzione climatica invisibile
Il rapporto descrive in dettaglio 43 approcci economicamente vantaggiosi per limitare il riscaldamento globale a meno di 1,5°C. Il 1° e il 3° sono rispettivamente l’#energia #solare ed #eolica.

👉 Altamente vantaggioso ma sottofinanziato
L’IPCC ritiene che i contributi della natura alla soluzione del cambiamento climatico siano anche economicamente vantaggiosi. Costerebbe fino a 400 miliardi di dollari all’anno entro il 2050, meno degli attuali sussidi per le industrie ad alto contenuto di carbonio. Gli investimenti in soluzioni naturali sono fino a 29 volte inferiori a quelli necessari per stabilizzare il clima.

👉 Il rapporto IPCC chiede decisioni proattive
Sebbene il cambiamento climatico sia guidato dalle nazioni più ricche del mondo, le sue conseguenze sono avvertite in modo sproporzionato dai Paesi in via di sviluppo, che ne sono molto meno responsabili. Attraverso un processo decisionale proattivo, milioni di persone, in particolare le #comunità vulnerabili, possono essere protette dalle minacce climatiche, portando al contempo un contributo agli #SDGs.

👉 È “sia/sia” e non “o/o”
Secondo il rapporto IPCC 2022, affrontare la crisi climatica richiede una completa trasformazione energetica. Decenni fa, avremmo potuto essere in grado di ridurre le #emissioni di combustibili fossili o implementare soluzioni climatiche naturali. Ora abbiamo solo una scelta razionale, che è anche una grande #opportunità: dobbiamo #decarbonizzare rapidamente le nostre economie e sbloccare soluzioni climatiche naturali.

👉 Possiamo ancora agire
Sappiamo dai precedenti rapporti dell’IPCC che siamo in ritardo nei nostri impegni sul clima, ma possiamo recuperare. Oltre a decarbonizzare le nostre economie e perseguire tecnologie di cattura del carbonio, i governi devono dare priorità alla natura nelle loro decisioni politiche. Il settore privato dovrebbe attuare urgentemente #impegni #netzero con forti considerazioni basate sulla natura. Ma servirà una grossa mano anche dalla modifica degli stili di vita con al centro rispetto dei nostri ecosistemi.


© 4sustainablebiz.it All rights reserved.